Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti
Come ne venimmo fuori
(proiezioni dal futuro)

Giovedì 27 ottobre, ore 21
NONSOLOTEATRO

di e con Sabina Guzzanti
scene Guido Fiorato
musiche Paolo Silvestri
regia Giorgio Gallione
Secol Superbo e Sciocco Srl
in collaborazione con
FONDAZIONE SIPARIO TOSCANA ONLUS

In un futuro finalmente armonico e civile, dove il denaro è tornato ad essere semplicemente un mezzo, una donna, SabnaQƒ2, sale sul palco tremolante, mozionata per l’incarico che le è stato affidato. Tocca a lei quest’anno pronunciare il discorso celebrativo sulla fine del periodo storico più buio che l’umanità abbia mai fronteggiato: il periodo che va dal 1990 al 2041, noto a tutti come “il secolo di merda”, fatto di frustrazione, ignoranza, miseria, compensate da ore trascorse a litigare su facebook e a guardare programmi demenziali. SabnaQƒ2 ha preparato una ricerca accurata: ha esaminato la televisione dell’epoca, i suoi leader, le convinzioni economiche e politiche per restituirci una imperdibile ironica conferenza spettacolo sull’attualità politica e sociale…

file .pdf Scheda spettacolo

Strumenti