La storia del Rock 2

Mercoledì 3 aprile 2018, ore 11
Età consigliata: età consigliata: 11-16 anni

Lezione-concerto per ragazzi raccontata e suonata dal vivo
produzione Flexus
di e con: Gianluca Magnani, voce, chitarre acustiche, chitarre elettriche, armonica
Daniele Brignone basso, basso primitivo, cori
Enrico Sartori batteria, percussioni, cori

I Flexus attraversano il periodo degli anni 70 e 80 accompagnando i ragazzi in un itinerario musicale raccontato e suonato interamente dal vivo e attraversando vent’anni di cambiamenti musicali, culturali, tecnologici e sociali.
Il percorso si sviluppa affrontando il glam rock di David Bowie e Queen e lo sviluppo di generi colti e sperimentali come la musica progressiva. Dall’America nasce, di riflesso, il fenomeno del punk che trova terra fertile soprattutto in Inghilterra con band come Sex Pistols, Clash capaci di esprimere il malcontento di un’intera generazione di giovani ragazzi inglesi. Si prosegue con i Police, U2, Bob Marley e arrivando a raccontare le storie dei reduci della guerra del Vietnam cantati in quella “Born in the U.S.A.” che nel 1984 consacra Springsteen come eroe universale del rock americano. Mtv porta la musica nella prima rete tematica e i videoclip diventano il principale strumento di promozione musicale. Non mancano approfondimenti sulle contaminazioni tra rock, pop ed elettronica suonando Eurythmics, Depeche Mode, Duran Duran, Europe, Van Halen in un crescendo che culmina con il grande re del pop: Michael Jackson.
Le canzoni eseguite all’interno dello spettacolo sono strettamente collegate alle importanti rivoluzioni dal punto di vista dello stile musicale, ma anche dei testi, del contesto socioculturale, della moda e delle possibilità tecniche del periodo, senza tralasciare aneddoti e curiosità, conl’obiettivo di stimolare un dialogo continuativo e costruttivo insieme ai ragazzi. Vengono rievocate fedelmente e con un’adeguata strumentazione le sonorità risalenti ai vari periodi storici affrontati. In simultanea, alle spalle dei musicisti, sono proiettate immagini e videoclip inerenti gli artisti e in alcuni casi le traduzioni dei testi.

INFO e ISCRIZIONI

Le iscrizioni andranno inviate entro VENERDI’ 30 novembre 2018 e verranno registrate in ordine di arrivo. (Si prega di verificare direttamente con l’ufficio teatrale l’avvenuta ricezione della suddetta scheda).
Preghiamo voler segnalare la presenza di portatori di handicap (specificando se occorre trasporto speciale). Tutte le scuole inserite verranno contattate telefonicamente da parte del teatro per la conferma della data e del relativo orario del trasporto.
Tutti gli spettacoli sono a numero chiuso, le prenotazioni obbligatorie si accetteranno fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Biglietto Euro 5,00 comprensivo di trasporto per le scuole lontane dal Teatro.
Pagamento e ritiro biglietti presso INCARPI (Palazzo dei Pio)
Tel. 059649255 e-mail:
I biglietti dovranno essere pagati nella settimana precedente lo spettacolo SOLO dopo aver ricevuto conferma telefonica dell’avvenuta accettazione da parte del Ufficio Teatrale.
Info su programmazione e accettazione agli spettacoli 059/649227 referente sig.ra LUCIA MUNARI e-mail:
Ufficio teatrale - P.zza Martiri, 72 dal lunedì al sabato 8-13, martedì e giovedì 15-18.

file .pdf Scheda iscrizione